Come creare il portfolio online perfetto per un web writer

Alcuni consigli utili per realizzare il tuo porfolio online professionale

Per un professionista, il portfolio è importantissimo. Grazie ad esso il, si spera, futuro cliente può avere una dimostrazione della qualità del tuo lavoro. E’ opportuno quindi che la presentazione sia impeccabile e che dia risalto alla tua professionalità e caratteristiche.

Come creare dunque un portfolio online che ti valorizzi? Qui di seguito ti spiego come farlo in 6 semplici passaggi.

1. Seleziona i migliori esempi

Non inserire TUTTO ciò che hai scritto, ma seleziona solamente le creazioni migliori. Non fare l’errore di mostrare il più possibile solo per dare corpo al portfolio. Sempre meglio un piccolo portfolio di qualità che un elenco di lavori scarsi.
Se scrivi tipologie diverse, da articoli a pagine web, comunicati e così via, assicurati di mostrare almeno un esempio per ogni tipo.

2. Link al tuo lavoro

Pubblicare il link al proprio lavoro dà la possibilità a chi è interessato di vederlo nel suo contesto. Se si tratta di un articolo, ad esempio, dà modo di vedere quante condivisioni ha avuto, quanti commenti e quali reazioni ha suscitato.

3. Crea file pdf degli scritti

E’ opportuno riportare anche un file .pdf in cui viene riportato solo e solamente il testo scritto, senza elementi grafici strutturali del sito che lo ospita.
Includi in questo file un link al tuo lavoro, in modo tale che i lettori che hanno scaricato il .pdf abbiano modo di raggiungerlo immediatamente.

4. Descrivi

Per ogni lavoro da te svolto, scrivi una breve descrizione che lo contestualizzi includendo anche notizie sul cliente, che tipo di richiesta ti è stata fatta e perché hai scelto proprio quella soluzione.
Importante: non dilungarti troppo!

5. Mostra le prove della qualità del tuo testo

Dai prova che il tuo testo ha favorito un aumento delle vendite oppure che ha generare traffico verso il sitoweb che lo ospita. Nel caso sia complicato racimolare questi dati, chiedi ai tuoi clienti se possono essere tuoi testimonials e pubblica il loro feedback.

6. Premi?

Hai vinto dei premi per i tuoi lavori? Non essere modesto e mostrali con orgolio! Ovviamente devono essere premi degni di tal nome. Non dico solo il premio Pulitzer, ma sicuramente non la targhetta di “scrittore più talentuoso dell’Oratorio”, può essere controproducente.

7. Crea un .pdf scaricabile dell’intero portfolio

Anche se hai creato un portfolio online, dai la possibilità a pié di pagina di scaricarlo in formato .pdf. I tuoi potenziali clienti potranno così averlo sempre a portata di dispositivo, anche se un giorno si trovassero in un bunker senza alcuna possibilità di connessione alla rete.
Includi un indice dei contenuti, così da rendere più facile ai lettori trovare subito le informazioni di cui hanno bisogno.

E tu cosa aggiungeresti?

2 commenti su “Come creare il portfolio online perfetto per un web writer

    1. Ciao!
      Dunque, che io sappia non c’è una lunghezza ideale. Importante è inserire i propri lavori migliori e creare una pagina ad hoc per ogni lavoro in cui descrivi il caso di studio.
      Se, ad esempio, nel tuo portfolio sono presenti 30 lavori, potresti pensare ad una paginazione ogni 10 lavori e ad un filtro per tipologia di argomento, in modo da dare all’utente che legge tutti gli strumenti per sfogliarlo al meglio.

      ps: non guardare il mio portfolio, sono uno che predica bene e razzola male per mancanza di tempo!

Lascia un commento