Come superare il blocco dello scrittore

Il blocco dello scrittore è qualcosa che prima o poi ci sorprende tutti: paura e delirio.
Come superarlo?

Toc Toc
– Chi è?
– Sono il blocco dello scrittore! Le chiedo qualche minuto per parlare di […]

Bene. Poco fa è venuto a trovarmi il blocco dello scrittore. Sicuramente lo conosci, anche tu ti sarai trovato, almeno una volta, davanti al monitor del tuo portatile (o foglio di carta se sei un tipo vintage) senza la benché minima idea di cosa scrivere.
Hai l’argomento, probabilmente imposto dal committente, ma nulla più.

Non è una bella sensazione. E’ un momento in cui puoi arrivare al punto di domandarti: ma veramente posso definirmi uno scrittore? Tranquillo, se io continuo ad esserlo, lo sei sicuramente anche tu. Se no, non staremmo qui a porci questo problema.

Dobbiamo scrivere, se non lo facciamo, ahinoi, non portiamo a casa la pagnotta. Come dunque superare il blocco?

Fai una pausa

Stacca quegli occhi dall’aggeggio che usi per scrivere e alzati da quella sedia. C’è un bel sole fuori? Allora esci e fatti una passeggiata, bastano 15 min. Saluta il cane della vicina e distrai la mente per un po’.
Se piove, esci lo stesso e portati l’ombrello.
Distrarsi e liberare la mente è il miglior modo per fare spazio a nuove idee. Rimanere ingobbiti sperando che arrivi l’input che ci dia il via al tapping sulla tastiera è frustrante e controproducente.

Leggi

Tornato dalla tua passeggiatina, entra in qualche blog che tratta di argomenti che ti interessano e leggi qualche articolo. Troverai sicuramente qualcosa che farà al caso tuo e ti darà un buon spunto da cui partire per il tuo articolo. Lo spirito critico non ti manca, leggi e l’ispirazione verrà da sé.
Ricordati di prendere appunti e scrivere qualsiasi cosa ti passi per la mente mentre leggi.

Scrivi altro

Devi scrivere un articolo su un argomento particolare? Bene, accantonalo e mettiti a scrivere altro.
Non è una perdita di tempo, serve soltanto per renderti più facile riprendere il lavoro vero e proprio. Una volta iniziato a scrivere, qualsiasi cosa, la mente è già bella che sbloccata e tutto risulterà più semplice.

Io così ho fatto ed ecco che ho scritto queste righe. Ora che sono lanciato, torno a dedicarmi all’altro articolo, con sott’occhio gli appunti presi poco fa.
Ma prima, ancora mezz’oretta di relax e una birretta.

E voi che tecniche usate?

Fonte immagine: Fear and loathing in Las Vegas

2 commenti su “Come superare il blocco dello scrittore

  1. Ciao, ottimi suggerimenti,
    io suggerisco anche di avere sempre a portata di mano una app (o un foglio di carta se si è vintage, appunto) per appuntarsi ciò che ci viene in mente mentre si fa la passeggiata liberatoria: le buone idee bisogna metterle da parte non appena ci maturano in testa… ^_^

Lascia un commento